streamtech live streaming vigili del fuoco

STREAMTECH® Esercitazioni in diretta streaming

Esercitazione AirSubsarex

Con l’autorizzazione del Dipartimento dei Vigili del Fuoco e del Ministero dell’Interno raccolgo dal sito ufficiale e ripubblico un estratto della relazione di un esercitazione svolta nei giorni scorsi nel Mare Tirreno. Tutte le attività sono state riprese e trasmesse in diretta streaming grazie alla tecnologia STREAMTECH®.
 

Nella mattina di martedì 19 maggio, si è svolta l’esercitazione di soccorso in mare “SubSarex 2015”, a circa 5 miglia nautiche a sud del porto di Livorno. Lo scenario prevedeva la simulazione di soccorso a un aeromobile, caduto in mare in seguito a un incidente.

Alla riuscita dell’evento, coordinato dalla Sala Operativa della Guardia Costiera, hanno collaborato numerose Amministrazioni; in particolare, l’Aeronautica militare ha fornito il personale appartenente alla 46^ Aerobrigata di Pisa che ha simulato i naufraghi in mare. Allo stesso modo, la sezione di Livorno della Croce Rossa Italiana ha garantito la disponibilità di un congruo numero di volontari, per impersonare i passeggeri del velivolo ammarato.

In zona ha volato l’elicottero AB 412 “KOALA” della Base Aeromobili Guardia Costiera di Sarzana, che ha effettuato il recupero mediante verricello di cinque naufraghi, e che li ha poi trasportati presso la piazzola dell’Ospedale Civile di Livorno.
 

Alle operazioni di recupero dei passeggeri del velivolo finito in mare hanno partecipato le unità navali della Guardia Costiera, della Guardia di Finanza, della Polizia Penitenziaria e dei Vigili del Fuoco.
 

Presso la Sala Operativa della Direzione Marittima di Livorno è stato allestito lo staff di crisi, composto da rappresentanti della Capitaneria di porto, dell’Aeronautica Militare, dei Vigili del Fuoco, del comune di Livorno e dell’Ente Nazionale Aviazione Civile – Direzione Aeroportuale di Pisa.

www.streamtech.it
info@streamtech.it